Euronics/Galimberti SPA – Comunicato Sindacale

È prevista per Giovedì, 9 Gennaio 2020, la comparizione al Tribunale di Milano della società Galimberti Spa a marchio EURONICS, per determinare le sorti dei 250 lavoratori che operano nei punti vendita.

Questa crisi che perdura ormai da parecchi anni, ha portato ad una massiccia dismissione della presenza della Galimberti spa sul territorio nazionale con pesanti ripercussioni sull’occupazione passata da oltre 600 addetti nel 2013 a circa 250 lavoratori nelle sole Lombardia e Veneto.

Per anni la Galimberti a marchio Euronics di Proprietà del Dott. P. Galimberti, pur ricorrendo agli ammortizzatori sociali, non si è mai rilanciata sul mercato del settore soprattutto a causa di inadeguati investimenti, arrivando nelle ultime settimane all’ improcedibilità del secondo Concordato Preventivo.

Ci aspettiamo che le istituzioni coinvolte facciano il possibile per evitare il fallimento della società, prospettando una strada che dia una continuità ai rapporti di lavoro dei 250 lavoratori, attraverso il ricorso alla Cigs per evitare situazioni già vissute in questo settore, con altri marchi e catene.

La possibilità di accedere all’ammissione della procedura di Amministrazione Straordinaria, per la FILCAMS Milano deve essere una strada da percorrere con la finalità di dare una risposta ai lavoratori in termini di prospettiva occupazionale futura attraverso dei confronti serrati con il MISE.

INVITIAMO TUTTI I LAVORATORI A PARTECIPARE AL PRESIDIO CHE SI TERRÀ GIOVEDÌ 9 GENNAIO DALLE ORE 11.00 ALLE ORE 14.00 PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO. È ORGANIZZATO LO SCIOPERO PER L’INTERA GIORNATA DI LAVORO PER I LAVORATORI DI GALIMBERTI EURONICS.

FILCAMS CGIL Lombardia
Danilo D’ Agostino – 3468760295
Mario Colleoni – 3440633237
Andrea Luigi Montanari – 3403626964

FILCAMS CGIL Veneto
Cecilia De Pantz – 3473573663 Milano, 3 gennaio 2020

Milano, 3 gennaio 2020